Fa che il Cibo sia la tua Medicina
 e che la Medicina sia il tuo Cibo

Scritto il 25/11/2020
da Jenny Troisi


RIFLESSIONI  DELLA NATUROPATA JENNY TROISI

 

"Fa che il Cibo sia la tua Medicina 
e che la Medicina sia il tuo Cibo"

 Ippocrate

Incredibile come questa affermazione legata al connubio cibo - salute rimanga nel 21 secolo vera e attuale  più che mai .

Dubbi e perplessità iniziano a lasciare spazio ad una nuova consapevolzza che” noi siamo ciò che mangiamo”

Siamo letteralmente influenzati da spot come : lo zucchero fa bene al cervello , il latte contiene calcio per le tue ossa etc.. informazioni che prendiamo come vere e che in realtà possono danneggiare il nostro organismo quotidianamente . 

Negli ultimi decenni le patologie come diabete ,obesità e disturbi dell’attenzione sono nettamente incrementati eppure una grossa fetta della popolazione continua a nutrirsi di cibo “spazzatura” .

Scegliere di alimentarsi innanzitutto con consapevolezza e seguendo la stagionalità di frutta e verdura,  prodotti nazionali e locali e meno industrializzati sembra risultare un’azione non facile , ma forse implica una responsabilità che spesso ignoriamo creando alibi e scuse .

La sinergia che si genera tra Scienza e Natura può apportare un Plus alle vite di ognuno di noi .

Per vivere in armonia ed in salute non è sufficiente mangiare bene perchè l'alimentazione è solo un piccolo puzzle per realizzare un magnifico quadro .

Sentiamo spesso dire che dobbiamo nutrire non solo il corpo, ma la mente e lo spirito.

Ma cosa significa?

 Tutto è moto, ovvero in  movimento, come l'Universo che è in continua espansione cosi noi dobbiamo rimanere in azione con il fisico e la mente , ne consegue una buona respirazione , la qualità dei nostri pensieri, la gratitudine , l'amore per la terra sulla quale poggiano i nostri piedi  ed infine la preghiera per elevarci spiritualmente , sia essa meditazione , silezio o devozione verso un qualsiasi credo .

Tutto ciò che parte dal Nostro Cuore con tutto il Nostro intento ci unisce ad una forma più alta . Se comprendiamo che siamo tutti connessi ed interconnessi con l'Universo o il Cosmo, o Dio ,  o la Natura , sarà più semplice cercare di prendersi cura di ogni aspetto della nostra vita, perchè  l'equilibrio è proprio dato dall'amare e accettare ogni lato di Noi .

" Non muovere mai l'anima senza il corpo, né il corpo senza l'anima, affinché difendendosi l'uno con l'altra, queste due parti mantengano il loro equilibrio e la loro salute."
Platone